ASSOCIAZIONE
Il Circolo Sociale "Trieste" in visita alla Foiba di Basovizza si gemella con la Lega Nazionale di Trieste.
 

Il Circolo Sociale "Trieste" in visita alla Foiba di Basovizza si gemella con la Lega Nazionale di Trieste.

Il 27 ottobre 2007, il Circolo sociale "Trieste" di San Giorgio del Sannio (Benevento) guidato dal presidente prof. Tonino Santucci e dal vice presidente dott.Guido Camerlengo, ha effettuato una visita-pellegrinaggio alla Foiba di Basovizza.

La comitiva, costituita da una quarantina di persone, Ŕ stata accolta dal dirigente della Lega Nazionale, col.Antonino Augusto.

Dopo la deposizione di una corona di alloro e l'omaggio agli Infoibati, il col. Augusto ha illustrato, con un ampio e approfondito excursus storico, gli avvenimenti salienti relativi alla tragedia delle Foibe e all'esodo di 350.000 di Istriani, Fiumani e Dalmati.

La preghiera per le vittime delle Foibe, composta da Mons.Antonio Santin nel 1959 quand'era Vescovo di Trieste, Ŕ stata recitata, suscitando un'autentica e profonda commozione dall'arch. Maria Tirelli.

Dopo la cerimonia alla Foiba di Basovizza, la comitiva si Ŕ trasferita nella sede della Lega Nazionale, ove Ŕ stato formalizzato il gemellaggio fra le due benemerite Associazioni.

Il Presidente della Lega Nazionale, avv. Paolo Sardos Albertini, e il Presidente del Circolo Sociale Trieste, prof.Tonino Santucci, nei loro interventi hanno evidenziato i principi, i valori e gli ideali ai quali s'ispirano le due Associazioni, giustificandone quindi il gemellaggio.

Lo scambio di targhe e pubblicazioni dei rispettivi Sodalizi nonchŔ la promessa d'intensificarne i rapporti hanno suggellato la toccante cerimonia.

 

Antonino Augusto

 

[album fotografico]