LEGA NAZIONALE
Lega Nazionale 100 anni di propaganda
di Piero Delbello


 

 

Prefazione

E' un lavoro veramente pregevole e di notevole importanza quello realizzato dal dott. Piero Delbello, e ciò per una serie di diverse considerazioni.

Innanzitutto "Lega Nazionale : 100 anni di propaganda" costituisce una significativa testimonianza della estrema modernità degli strumenti attivati dalla Lega Nazionale già sul finire dell'Ottocento e poi lungo tutto l'arco di un secolo. Sembra di trovarsi di fronte ad una sorta di logica gramsciana (e siamo alla fine del diciannovesimo secolo!) finalizzata ad "occupare" in modo organico ed articolato tutta la realtà sociale cui ci si rivolge, al fine di realizzare - attraverso tali strumenti di presenza , di "propaganda". l'egemonia sulla stessa.

Una seconda considerazione. E' difficile dire se si tratta di una causa o di un effetto di tale "egemonia", certo è che il volume di Delbello testimonia il coinvolgimento, nell'approntamento di tale materiale, di personalità assolute del mondo delle Arti.

I nomi sono tanti; basti ricordarne uno per tutti, di valore addirittura mondiale: Fortunato Depero.

Infine (ma non certo meno importante) un'ultima sottolineatura: il valore rilevantissimo, di tale opera, per tutti coloro che sono appassionati raccoglitori di cartoline, di distintivi, di oggettistica, insomma di quanto possa appassionare l'universo, vasto e variegato, del collezionismo.
Proprio per i suoi connotati di accuratezza e di completezza siamo più che certi che "Lega Nazionale: 100 anni di propaganda" costituità , per essi fonte preziosa cui abbeverarsi.



Avv. Paolo Sardos Albertini
Presidente della Lega Nazionale