LEGA NAZIONALE 
Saggio di danza
La scuola di danza della Lega Nazionale (Centro Studi Artedanza), diretto dall’insegnante dott.ssa Daniela Carbone


Lega Nazionale - Trieste
CENTRO STUDI ARTEDANZA
presenta

SAGGIO ANNUALE
DANZA CLASSICA
Venerdi 10 giugno 2005 - ore 20.00
Teatro "Silvio Pellico" - Via Ananian 5/2
Trieste


Coppelia

Balletto in tre atti
Musiche di Lèo Delibes
Scenografie di Aldo Secco
Luci di Lucio Pagani
Costumi di Elisa Gortan e Dolores Mozina

Coreografia e regia di
Daniela Carbone

 

Personaggi ed interpeti in ordine di entrata

I Atto

Galline : Margherita Schumann, Angie Vardabasso
Pulcini:: Alice Cocolo, Gaia Giraldi, Angela Morcavallo, Annalisa Morgani, Alessia Pellegrini,, Martina Stulle, Noemi Stulle, Asia Tolentino, Francesca Trevisan
Contadine : Maria Letizia Calligaris, Giulia Casalena, Michela Dell'Oste, Monica Montemurro, Susanna Mervar
Contadini: : Lisa Cecchini, Beatrice Fabris, Luna Fiordigigli, Annachiara Mandelli, Eleonora Righi
Coppelius : Cristina Pilos
Franz : Giovanna Giannini
Swanilda : Camilla Torri
Amici di Franz : Lucrezia Fabris, Cristina Ghersetti, Cristina Pilos, Francesca Schumann. Lorenza Zuccheri
Amiche di Swanilda : Giada Le Rose, Margherita Schumann,, Carola Torri, Angie Vardabasso
Czardas in rosso : Maria Letizia Calligaris, Giulia Casalena, Lisa Cecchini, Michela Dell'Oste, Beatrice Fabris, Luna Fiordigigli, Annachiara Mandelli, Susanna Mervar, Monica Montemurro, Eleonora Righi
Czardas in giallo : Alice Cocolo, Gaia Giraldi,, Angela Morcavallo, Annalisa Morgani,, Alessia Pellegrini, Martina Stulle, Noemi Stulle, Asia Tolentino, Francesca Trevisan

Pas de Deux : Lucrezia Fabris, Cristina Ghersetti, Giovanna Giannini, Giada Le Rose, Cristina Pilos, Francesca Schumann, Margherita Schumann, Camilla Torri, Carola Torri, Angie Vardabasso, Lorenza Zuccheri
Czardas : Maria Letizia Calligaris, Giulia Casalena, Lisa Cecchini, Michela dell'Oste, Beatrice Fabris, Luna Fiordigigli, Annachiara Mandelli, Susanna Mervar, Monica Montemurro, Eleonora Righi.
Coppelius Cristina Pilos
Bambine : Alice Cocolo, Gaia Giraldi,, Angela Morcavallo, Annalisa Morgani,, Alessia Pellegrini, Martina Stulle, Noemi Stulle, Asia Tolentino, Francesca Trevisan.
Franz : Giovanna Giannini

II Atto
Personaggi ed interpreti in ordine di entrata
Swanilda : Camilla Torri
Amiche di Swanilda : Giada Le Rose, Margherita Schumann, Angie Vardabasso
Ballerine sul carillon : Giulia Casalena, Michela Dell'Oste, Luna Fiordigigli , Susanna Mervar
Coppelia : Carola Torri
Bambole cinesi : Annalisa Morgani, Francesca Trevisan,, Angela Morcavallo, Asia Tolentino
Coppelius : Cristina Pilos
Franz : Giovanna Giannini
Arlecchini : Gaia Giraldi, Martina Stulle, Noemi Stulle
Bambole spagnole : Giada Le Rose, Francesca Schumann, Lorenza Zuccheri
Matrioske : Maria Letizia Calligaris, Alice Cocolo, Lucrezia Fabris, Cristina Ghersetti, Monica Montemurro, Alessia Pellegrini
Bambole arabe : Lisa Cecchini, Beatrice Fabris, Anna Chiara Mandelli,, Eleonora Righi
Swanilda - Coppelia : Camilla Torri
La vita : Margherita Schumann, Angie Vardabasso
Finale : Coppelius e le sue bambole

 

III Atto
Personaggi ed interpreti in ordine di entrata
Albero della cuccagna: Lucrezia Fabris, Giovanna Giannini, Giada Le Rose, Cristina Pilos, Francesca Schumann,. Margherita Schumann, Camilla Torri, Carola Torri, Angie Vardabasso, Lorenza Zuccheri

Damigelle d'onore: Margherita Schumann, Angie Vardabasso
Giada Le Rose, LucreziaFabris, Cristina Pilos, Francesca Schumann, Lorenza Zuccheri, Carola Torri

Portatrici del velo : Maria Letizia Calligaris, Michela Dell'Oste, Annachiara Mandelli, Susanna Mervar

Fioraie : Giulia Casalena, Monica Montemurro, Margherita Schumann, Angie Vardabasso

Portatrici di doni : Alice Cocolo, Gaia Giraldi, Angela Morcavallo, Annalisa Morgani, Alessia Pellegrini, Martina Stulle, Noemi Stulle, Asia Tolentino, Francesca Trevisan

Ostesse : Lucrezia Fabris, Giada Le Rose, Cristina Pilos, Francesca Schumann, Carola Torri, Lorenza Zuccheri
Pasticcere : Lisa Cecchini, Beatrice Fabris, Luna Fiordigigli, , Eleonora Righi

Coppelius : Cristina Pilos

Pas de Deux : Giovanna Giannini, Camilla Torri

Prete : Cristina Ghersetti

Banchetto di nozze :Gli sposi ed i loro invitati


La storia : "Coppelia"
Siamo in un villaggio della Galizia, ragazzi e ragazze sono terribilmente curiosi di sapere chi sia la fanciulla alla finestra di una casa abitata da Coppelius, strano vecchio dalla fama di mago. Swanilda è gelosa dell'' interesse che Franz, il fidanzato, mostra verso la sconosciuta.

Un giorno Swanilda e le sue amiche, grazie alla confusione provocata da un gruppo di ballerine della czardas, riescono ad entrare nella casa misteriosa.

Scoprono così che il laboratorio del mago è pieno di bambole meccaniche e che lo è anche la fanciulla della finestra: Coppelia.
Le fanciulle mettono in moto alcune delle bambole e svegliano Coppelius che, scoperte le intruse, le scaccia di casa ; tutte fuggono tranne Swanilda che, nascosta Coppelia, prende il suo posto escogitando uno scherzo al vecchio: si fingerà di essere la bambola facendo credere all'anziano mago di essersi animata.
Nel frattempo anche Franz è riuscito a penetrare nella casa, ma Coppelius lo scopre e, addormentatolo con un filtro magico, cerca di trasfondere la vita di lui in quella che crede la sua Coppelia.
Swanilda asseconda il vecchio fingendo di essersi trasformata in un essere vivente, i due ballano insieme , ma Franz si sveglia e riconosce Svanilda. Il vecchio, scoperto l''inganno, si dispera e scaccia i due giovani per rimanere da solo nel suo laboratorio assieme alle sue bambole rotte.

Franz e Swanilda decidono di " adottare " Coppelius come padre ed invitarlo al loro matrimonio.

Il balletto si conclude con una festa a cui siete tutti invitati!

 

* * *

La Lega Nazionale guarda ai giovani con particolare attenzione ed affetto perché vede in essi il proprio futuro.

In voi - giovani che avete saputo testimoniare entusiasmo, costanza ed impegno, che siete stati premiati dai risultati di questo vostro serio lavoro - in voi la Lega vede le promesse di un futuro di ottimismo e di fiducia.

In questo spirito desidero rivolgervi il mio caloroso saluto ed il mio affettuoso augurio.

Un saluto particolarmente affettuoso ed un caloroso grazie alla signora Daniela Carbone : nella certezza che i concreti risultati della Sua generosa e capace dedizione valgano più di ogni parola di felicitazione.

Il Presidente
Avv. Paolo Sardos Albertini

Trieste, 10 giugno2005