Planina Bala, l'orrore censurato - Monfalcone 6 febbraio

Stampa
2010-02-06-PlaninaBalaPLANINA BALA
L ’ O R R O R E  C E N S U R A T O

La tragedia di 12 carabinieri ferocemente massacrati dai partigiani comunisti di Tito il 25 marzo 1944.
Relatore Antonio Russo

6 febbraio 2010 Ore 17.00
Presso la sala Parrocchiale di S.Nicolò e Paolo Sala “Coro”
Via I° Maggio, 84 -MONFALCONE-

Per molti anni collaboratore de il “Gazzettino”.Ha diretto e dirige diverse testate dopo aver operato anche con la Rai e La Vita Cattolica. Attualmente è direttore responsabile del mensile culturale dell’Alto Friuli “Voce della Montagna”.

Frutto di una impegnata e coraggiosa ricerca, condotta nei luoghi in cui si è consumato uno dei più orribili episodi della politica espansionista del nazionalcomunismo titino, “Planina Bala” documenta con meticolosità e rigore storico il sacrificio di 12 carabinieri la cui memoria a buon diritto è stata ufficialmente onorata dal conferimento della medaglia d’oro.
(scarica il volantino)