Incontro sulla figura dell'Avvocato Riccardo Luzzatto

Stampa


Il Museo della Guerra di Ragogna organizza, in occasione del "Giorno della Memoria della Shoah" in quest'anno in cui ricorre il 150° Anniversario della proclamazione dell’Unità d’Italia,  un incontro sulla figura dell'Avvocato Riccardo Luzzatto.

Museo della Grande Guerra di Ragogna per sabato 29 gennaio 2010, ore 18:00


Nato nel 1842, esponente di una nota famiglia ebraica, Riccardo Luzzatto
fu volontario garibaldino a 18 anni, repubblicano, deputato del Collegio
di San Daniele, tenente volontario e decorato nella Prima Guerra Mondiale,
partecipante alla fondazione dei Fasci di Combattimento in Piazza San
Sepolcro. Rileggere la sua storia personale rappresenta un momento di
riflessione sull'importante contributo che tanti membri della Comunità
Ebraica hanno offerto nel processo di costruzione nazionale italiana, da
cui emerge ancora una volta l'infondatezza delle discriminazioni che anche
in Italia hanno colpito i cittadini di religione ebraica.
L’evento avrà luogo il giorno 29 gennaio, alle ore 18,00. Il programma
prevede i saluti del Sindaco di Ragogna Mirco Daffarra, l'introduzione del
referente storico del Museo dr. Marco Pascoli e la Relazione del dr. Carlo
Porcella, Presidente del Comitato di Udine dell’Istituto per la Storia del
Risorgimento d’Italia.