Gorizia: le grandi manifestazioni di piazza del 26 e 27 marzo 1946.

Stampa

Gorizia: le grandi manifestazioni di piazza del 26 e 27 marzo 1946.

In quei giorni, infatti, i cittadini fluirono nelle vie e piazze, per affermare l'identità italiana di Gorizia davanti alla Commissione interalleata giunta a Gorizia per definire i confini tra Italia e Jugoslavia.

Gorizia esplose di tricolore: uomini e donne con coccarde rosse, bianche e verdi, e balconi delle case con la bandiera italiana.

Nella circostanza fu decisivo l'apporto dell'Associazione Giovanile Italiana e della Lega Nazionale.