• 040365343
  • Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

ADRIA DANUBIA PRIMO FESTIVAL DI STORIA E CULTURA

Si svolgerà tra Trieste e Duino Aurisina, nelle giornate del 22, 23 e 24 novembre, un convegno internazionale di Studi dal titolo «La via della Guerra. Italia e mondo adriatico-danubiano alla vigilia della Grande Guerra» Trieste, Biblioteca Statale «Stelio Crise», Largo Papa Giovanni XXIII n. 7 Giovedì 22 novembre 2012, ore 9.30-19.00 Venerdì 23
novembre 2012, ore 9.00-12.30

Ecco il programma nel dettaglio:
Giovedì, 22 novembre 2012 tra le 9.30 e le 13.00: interverranno Adriano Papo, Gianluca Pastori (Università Cattolica del Sacro Cuore, Milano), Tibor Szabó (Università degli Studi di Szeged), Antonio Sciacovelli (Università dell’Ungheria Occidentale, Polo di Szombathely), Le donne, Kristjan Knez (Società di studi storici e geografici di Pirano). Nel pomeriggio, tra le 15.30 e le 19.00: Alessandro Rosselli, Giovanni Cerino-Badone (Università del Piemonte Orientale «Amedeo Avogadro», Alessandria), Stefano Pilotto (Università degli Studi di Trieste), Paolo Radivo (Società di studi storici e geografici di
Pirano), Gianfranco Hofer (Deputazione di Storia Patria della Venezia Giulia), Lorenzo Salimbeni (Università degli Studi di Trieste), Marina Rossi (Istituto per la Storia del Movimento di
Liberazione, Trieste).

Venerdì 23 novembre ore 9.00-12.30: Antonio D. Sciacovelli, Balázs Barták (Università
dell’Ungheria Occidentale, Polo di Szombathely), Alessandro Rosselli (Università degli Studi di Szeged), Roberto Coaloa (Università Statale di Milano), Fulvio Senardi (Istituto Giuliano di Storia, Cultura e Documentazione, Trieste), Lorenzo
Tommasini (Università di Siena), Adriano Papo (Assoc. Culturale «Pier Paolo Vergerio»; Sodalitas adriatico-danubiana).

Venerdì 23 novembre ore 17.30: Serata letteraria «Sulla via della guerra: una carriera nella notte» a cura di Antonio D. Sciacovelli, con intervento di Balázs Barták Intermezzo musicale con danze ungheresi di Brahms e brani di Liszt, suonati al pianoforte dal Duo Labib-Lacroix del Collegio del Mondo Unito dell’Adriatico di Duino Trieste, presso l'Antico Caffè San Marco, via C. Battisti, 18.

 

Sabato 24 novembre ore 10-13 Tavola rotonda «Imperialismi e irredentismi contrapposti alla vigilia della Grande Guerra» ad Aurisina (Trieste), Casa della Pietra «Igo Gruden» Con presentazione dei libri: R. Coaloa, "Carlo d’Asburgo, l’ultimo imperatore", e D. Redivo, "Lo sviluppo della coscienza nazionale nella Venezia Giulia".

Libri, DVD e gadget

Se volete avere libri, DVD e gadget della Lega Nazionale

cliccate QUI 

Ultima novità:

Per un grande amore 

I Giovani della Lega nazionale

 

 

Vuoi partecipare alle nostre attività? Vuoi collaborare con la Lega nazionale? Ha i voglia di portarci le tue idee, di mettere a frutto le tue capacità?

 

carto3pic

 

Il gruppo Giovani (18 ai 35 anni) si incontra

presso la sede di Via Donota 2

scrivici o chiamaci!