ROMA. VENERDI' 1 FEBBRAIO IL GIORNO DEL RICORDO

Stampa

Venerdì 1 febbraio, Roma  Aula di Giulio Cesare in Campidoglio

Programma della cerimonia 

Intervento del Signor Sindaco alla cerimonia per la celebrazione

del Giorno del Ricordo dei Martiri delle Foibe Istriane e dell’Esodo delle popolazioni Giuliano-dalmate.

 

 

Ore 15.00        Inizio della cerimonia.

                        Il Coro della Polizia Locale di Roma Capitale esegue l’Inno nazionale,  e  il Va Pensiero.

                        E’ presente il Gonfalone di Roma Capitale decorato di Medaglia d’oro.

Ore 15.10        Saluto del Presidente dell’Assemblea Capitolina, On. Marco Pomarici.

                                 

                        Presenta la cerimonia il prof. Giorgio Marsan

Ore 15.15        Prolusione storica della Prof.ssa Rita Tolomeo, Università degli Studi di Roma “La Sapienza”.

                        Testimonianza del signor  Sergio Schürzel, esule da Rovigno d’Istria

Ore 16.00        Interventi:

-         Segretario Generale Società di Studi Fiumani,  dott. Marino Micich;

-         Consigliere Capitolino,  On. Andrea De Priamo;

-         Vice Presidente degli esuli, Sen.  Lucio Toth;

-         Presidente della Società di Studi Fiumani, dott. Amleto Ballarini;

-         Consigliere Capitolino,  On. Federico Guidi;

-         Presidente del Comitato Provinciale di Roma   dell’Associazione Nazionale Venezia Giulia e Dalmazia, prof. Donatella   Schürzel;

Ore 16.45        Conclusioni del Signor Sindaco.Giovanni Alemanno

A seguire         Firma del protocollo d’intesa per la nascita della “ Casa del Ricordo” tra Roma Capitale, l’Associazione Nazionale Venezia Giulia e Dalmazia e la Società di Studi Fiumani – Archivio Museo Storico di Fiume.