Altissimi ascolti per "Il cuore nel pozzo"

Stampa

Le Foibe sono state raccontate in una fiction televisiva (regia di Alberto Negrin, protagonista Leo Gullotta) che è stata trasmessa su Rai Uno il 6 e 7 febbraio 2005.

da www.giornale.it

Tv: il dramma delle foibe batte Scherzi a parte


Quasi 7 milioni e mezzo di telespettatori, 7.473.000, con il 27,50% ha seguito ieri sera su Raiuno la prima parte della fiction 'Il cuore nel pozzo' dedicata al dramma delle foibe istriane. E' stato il programma piu' visto del prime time, e anche della giornata. Stasera la seconda parte. Al secondo posto nella fascia 20,30-22,30 'Scherzi a parte' su Canale 5 con 6.334.000 (25,96%), vistosamente calato rispetto alla puntata d'esordio quando contro il piu' debole 'Veterinario' di Proietti su Raiuno aveva avuto un esordio record con oltre il 30% e 7.700.000 spettatori. Vittoria Rai nel prime time con il 44,43% (Mediaset 40,66%) e in tutte le altre fasce Auditel, ad eccezione della seconda serata dove la tv commerciale ha ottenuto il 50,02% distaccando di 20 punti la tv pubblica. Ascolti di un certo rilievo, come ogni domenica calcistica, anche per le altre tv, satellitari (7,12% in prime time) e terrestri (6,25% in prime time, 9,17% in seconda serata).
7 Feb 2005

da www.adnkronos.it

TV: PER FICTION FOIBE, 34,3% DI SHARE IN FRIULI VENEZIA GIULIA

Trieste, 7 feb (Adnkronos) - La prima puntata, andata in onda ieri sera, de 'Il cuore nel pozzo', il film tv della Rai sui drammi delle foibe e dell'esodo degli istriani, fiumani e dalmati, ha fatto registrare in Friuli Venezia Giulia il 34,3% di share. Il sindaco di Trieste Roberto Dipiazza ha ricordato, durante una conferenza stampa sul tema del 'Giorno del ricordo', che in ambito nazionale la fiction ha registrato il 27% di share e 7,5 milioni di spettatori.
(Afv/Col/Adnkronos)
07-FEB-0516:53