16.000 studenti a Basovizza

Stampa
 

            L’avv. Paolo Sardos Albertini, Presidente della Lega Nazionale e del Comitato per i Martiri delle Foibe, ha reso noto che , nel mese di marzo,  i visitatori al Sacrario della Foiba di Basovizza sono stati quasi 25.000.

            Le comitive studentesche hanno costituito oltre il 65% delle visite per un totale di oltre 16.000 presenze. Complessivamente sono stati quasi 420 i pullman che hanno raggiunto il Sacrario; in particolare, il giorno 30 marzo u.s., sono stati ben 46 i pullman di cui 38 quelli di gruppi scolastici.

            L’avv. Sardos, nell’esprimere la più viva soddisfazione per questi clamorosi risultati che, si sottolinea, si riferiscono ad un solo mese, ha evidenziato come i dati del 2012 siano significativamente superiori rispetto a quelli dell’anno 2011 quando, nel mese di marzo, erano stati comunque 10.000 i visitatori (di cui 5.000 studenti).

            Questo crescendo di risultati va sicuramente riferito che alla preziosa  opera di promozione che viene realizzata sia tramite il servizio didattico del Comune di Trieste che tramite il sito internet della Lega Nazionale.