• 040365343
  • Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Il sindaco di Gorizia Rodolfo Ziberna: "PERCHÉ ANCORA SI TACE SUI DEPORTATI?"

Merita più di una riflessione il quesito che si pone il sindaco di Gorizia Rodolfo Ziberna:

PERCHÉ ANCORA SI TACE SUI DEPORTATI?

E' la domanda che mi faccio ogni anno alla cerimonia in ricordo in ricordo delle centinaia di Goriziani deportati a guerra finita dai partigiani titini per la sola colpa di essere orgogliosamente italiani. E' la domanda che si fanno i familiari di quelle vittime innocenti. A più di 70 anni di distanza ancora non si è riusciti a fare piena luce su quel drammatico periodo ma, soprattutto, tante famiglie non sanno ancora come e dove sono morti i loro cari e dove si trovano le loro salme.
Verità nascoste dalla cosiddetta Ragion di Stato e da alcuni addirittura negate, ancora oggi. Ma noi continueremo a cercare e a "inseguire" chi fa finta che tutto sia finito.

(Testo e foto tratti dal suo profilo Facebook)

Libri, DVD e gadget

Se volete avere libri, DVD e gadget della Lega Nazionale

cliccate QUI 

Ultima novità:

Per un grande amore 

I Giovani della Lega nazionale

 

 

Vuoi partecipare alle nostre attività? Vuoi collaborare con la Lega nazionale? Ha i voglia di portarci le tue idee, di mettere a frutto le tue capacità?

 

carto3pic

 

Il gruppo Giovani (18 ai 35 anni) si incontra

presso la sede di Via Donota 2

scrivici o chiamaci!