• 040365343
  • Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

12 OSCAR E 30 NOMINATIONS VINTI IN CARRIERA DAL TEAM CHE REALIZZERA’ IL FILM “FOIBE”.

foibethemovieE’ stato presentato oggi a Los Angeles, California il nuovo film, prodotto da Listen Productions, FOIBE.

Listen Productions ha annunciato la lista degli artisti che parteciperanno al film “Foibe” in attesa dell’apertura dei casting in Usa e in Europa nel mese di Marzo e Aprile 2011.

Oltre al regista inglese John Michael Kane e John Kaylin, produttore, regista e autore cinematografico e televisivo di origine italiana, la Crew del film sara’ composta da:

Maxime Alexandre, Direttore della Fotografia, famoso per High Tension, -P2, Mirrors con Kiefer Sutherland, Le colline hanno gli occhi e attualmente sul set sequel di Silent Hill con Alison Lohman.

 

Vittorio Sodano, Make Up, ha lavorato in oltre 30 produzioni, ricevendo due nominations agli Oscar per Il Divo di Paolo Sorrentino e Apocalypto di Mel Gibson. Ha inoltre partecipato a film come Il Papa Buono con Bob Hopskins, la serie tv italiana Il Capo dei Capi e Io, Don Giovanni.

Aldo Signoretti, Hair Stylist, ha ricevuto tre nominations per gli Academy Awards per Il Divo di Paolo Sorrentino, Apocalypto di Mel Gibson e per Moulin Rouge nel 2001. Artista di fama internazionale con oltre 60 produzioni e film come Troy, Gangs of New York, Rome + Juliet. Attualmente impegnato nel remake di Conan il Barbaro.

Dimitri Capuani, Production Designer, attualmente impegnato sul set dell’ultimo film di Martin Scorsese, Hugo Cabret con Jude Law e Michael Pitt. Ha lavoracon con Dante Ferretti a film come Titus, Cold Mountain, Casanova, Gangs of New York, The International con Clive Owen e Naomi Watts e nel recente Prince of Persia.

Martin Davich, Autore della Colonna Sonora, e’ degli autori musicali televisivi di maggior successo negli Usa, autore delle colonne sonore di E.R. – Medici in prima linea, La Zona Morta, General Hospital, NCSI e Mad Money.

La post produzione avverra’ in USA e seguita dagli stessi tecnici che insiema hanno realizzato la saga di Guerre Stellari, Indiana Jones e Superman. 12 Oscar vinti e 25 nominations impegnati nel realizzare la post produzione del film Foibe. Responsabile del team sara’:

Steve Marlow, Sound Designer e Supervisor, nomitato sette volte dall’Academy Awards e vincitore di tre premi Oscar per Star Wars V, Indiana Jones I predatori dell’arca perdura e Speed, oltre ad aver lavorato in 200 produzioni come Hair, Rocky, La Cosa, Angel Heart, Waterworld, Tomb Raider e il recente Sherlock Holmes.

Nicolo’ Piacentino, giovane e affermato fotografo italiano nel mondo, sara’ il regista e direttore della fotografia per il making of del film Foibe. Il documentario sara’ inserito nella versione home video del film e fara’ parte della mostra che sara’ realizzata durante la distribuzione del film in Los Angeles e successivamente in Italia.

APRONO I CASTING PER IL FILM “FOIBE” – SCELTO IL PRIMO ATTORE STATUNITENSE.

All’interno del film 152 ruoli, in uno dei piu’ grandi film corali della storia oltre a migliaia di comparse.

Quattro Direzioni Casting, in USA, Italia, Slovenia e Russia inizieranno il propio lavoro dal prossimo mese.  La direzione casting per l’Italia e’ stata affidata a:

Anna Maria Sambucco, gia’ direttrice casting per film come Il Divo e L’Amico di Famiglia, entrambi scritti e diretta da Paolo Sorrentino, Tickets, Il Gioiellino di Andrea Molaioli con Toni Servillo, in prossima uscita e nella serie Tv Romanzo Criminale.

Unico ruolo gia’ assegnato e’ quello del sottotenente Mario Maffi, inviato alla fine degli Anni ’50 ad indagare sull’esistenza delle Foibe dal Governo Italiano. Il ruolo e’ stata affidato a:

Robert Kariakin, giovane attore statunitense di origine russa. Attore scoperto da Jim Sheridan, impegnato nelle serie tv Will & Grace e General Hospital.

SINOSSI DEL FILM

L’opera cinematografica sara’ suddivisa in tre diverse epoce, raccontate attraerso uno diverso stile fotografico e narrativo, il tutto unito da un unico montaggio finale:

Nel 2011, durante una lezione di storia contemporanea un professore statunitense illustra ai propri studenti gli eventi legati alle Foibe e discute con loro sul perche’ di un film su questo argomento.

Il secondo periodo storico sara’ quello tra il 1942 e il 1949, dove vengono raccontate le singole storie degli infoibati, dalle famose vicende di Norma Cossetto e Don Luigi Bonifacio alla mattanza dei dodici carabinieri e l’uccisione sotto tortura di novantasette finanzieri, oltre alle riprese che mostreranno l’esodo dall’Istria e la vita nei campi di concentramento titini dopo la seconda guerra mondiale.

Il terzo periodo raccontera’ la missione intrapresa dal sottotenente Mario Maffi a fine anni cinquanta, con l’incarico di documentare l’esistenza delle Foibe e la quantita’ e dove fosse possibile l’identita’, delle vittime. Da quella missione venne consegnato un dossier, perso negli anni.

UN FILM DI GUERRA IN AIUTO DEI BAMBINI MALATI

Listen Production e l’autore del film John Kaylin, hanno ceduto parte dei profitti del film al Children’s Hospital Los Angeles, la piu’ grande struttura internazionale presente negli Usa e totalmente dedicata alla cura dei bambini, dal 1901.

Un film che parla di odio, razzismo e follia umana, aiutera’ le nuove generazioni, di tutte le razze, colore o religione, a crescere.

In contemporanea, l’autore del film John Kaylin, ha ceduto il 50% dei propri diritti sul film e sul libro tratto dalla sceneggiatura che uscira’ a fine 2012, in favore della ricerca e l’aiuto ai famigliari che hanno bisogno da tutto il mondo di stare vicino ai loro figli in cura presso la struttura.

In poche parole, il CHLA sara’ il primo ospedale nel mondo coproprietario di un’opera cinematografica, un nuovo mezzo per poter ottenere fondi da dedicare alla cura e l’assistenza dei bambini.

La scelta e’ stata resa nota dalla produzione in conferenza stampa a Los Angeles. La decisione dell’autore di origine italiana e’ stata presa dopo aver saputo di essere malato di scelrosi multipla.

RINGRAZIAMENTI E CONTATTI

La produzione del film vuole ringraziare per l’aiuto e la collaborazione:

- La Lega Nazionale e il suo Presidente, Avv. Paolo Sardos Albertini

- Il Comune di Triese, il Sindaco Roberto Dipiazza, Il Vice Sindaco Paris Lippi e l’Assessore alla Politiche Culturali e Museali, Massimo Grego

- La Provincia di Trieste e la Regione Friuli Venezia Giulia

- L’Associazione Nazionale Vittime del Dovere d’Italia e il Presidente Cav. Andrea Fasanella

- Il Ministero della Difesa, lo Stato Maggiore dell’Eserito e lo Stato Maggiore della Difesa

- La Guardia di Finanza

- Il Ministero degli Interni e il Dipartimento di Pubblica Sicurezza

- L’On. Isidoro Gottardo e il Gruppo Consiliare Regionale del PDL

- Mario Maffi, nostro consulente storico

E tutti gli abitanti di Trieste che vorranno collaborare con la produzione del film.

Inoltre la produzione invita tutti a pubblicare il link del Children’s Hospital Los Angeles, in modo che anche in Italia si possa conoscere questa strattura e aiutarli nel loro lavoro:

www.chla.org

RICHIESTA PER INTERVISTE

Le interviste possono essere coordinate con la produzione e l’ufficio press della Listen Productions attraverso richiesta via email, anche in italiano, al seguente indirizzo:

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Si possono richiedere interviste con il regista, l’autore del film e l’attore Robert Kariakin.

 

Libri, DVD e gadget

Se volete avere libri, DVD e gadget della Lega Nazionale

cliccate QUI 

Ultima novità:

Per un grande amore 

I Giovani della Lega nazionale

 

 

Vuoi partecipare alle nostre attività? Vuoi collaborare con la Lega nazionale? Ha i voglia di portarci le tue idee, di mettere a frutto le tue capacità?

 

carto3pic

 

Il gruppo Giovani (18 ai 35 anni) si incontra

presso la sede di Via Donota 2

scrivici o chiamaci!