Atto terroristico nei confronti di Sardos Albertini

Stampa

COMUNICATO STAMPA

 Atto terroristico nei confronti di Sardos Albertini

 

            L’avv. Paolo Sardos Albertini, Presidente della Lega Nazionale, è stato oggetto di un atto di stampo terroristico: l’inoltro di un plico anonimo contenente polvere bianca e l’indicazione trattarsi di antrace.

            Già in precedenza l’avv. Sardos aveva ricevuto minacce analoghe ove però i plichi erano stati recapitati alla sede della Lega Nazionale e al suo studio professionale.

            Questa volta invece il recapito è avvenuto nella cassetta postale della sua abitazione privata, sita nell’atrio dello stabile ed all’interno di un condominio con cancello.

            Le modalità del recapito possono essere indicative di un preoccupante crescendo degli intenti minacciosi.

            L’avv. Sardos ha presentato regolare denuncia allegando il plico ed il suo contenuto.

Trieste, 13 ottobre 2011