LEGA NAZIONALE
Gite scolastiche
i nostri pacchetti in collaborazione con la Pansepol Travel

 

 

 

[torna alla pagine delle gite scolastiche]

 

 

3 giorni con 2 pernottamenti

 

> IL FRIULI VENEZIA GIULIA: LA PORTA DELL'EST

 

1░ giorno

Arrivo a TRIESTE, incontro con la guida e visita della cittÓ; capoluogo regionale, Trieste fu fondata dai Romani (l'antica Tergestum), di cui conserva l'antico tempio e l'anfiteatro. CittÓ internazionale per storia e per cultura, offre ad ogni visitatore il suo momento magico con il Castello di Miramare, costruito tra il 1856 e il 1860 per volere dell'arciduca Massimiliano d'Asburgo - poi imperatore del Messico - che custodisce all'interno l'arredo e le decorazioni originali dell'epoca. Grande il parco (22 ettari), adagiato sulla riva del mare, creato su un promontorio allora privo di vegetazione con numerose essenze botaniche di origine tropicale. La visita continuerÓ con il Castello di San Giusto, d'epoca medievale risalente a Federico III, la Cattedrale, che risale al II sec. d.C., e la bellissima Piazza dell'UnitÓ d'Italia, una delle pi¨ belle di tutto il territorio nazionale. Sosta al Museo del Risorgimento, che conserva documenti, fotografie, divise, cimeli, dipinti relativi a fatti e personaggi delle vicende risorgimentali locali, dai moti del 1848 alla prima guerra mondiale; subito all'esterno si trova il Sacrario dedicato alla memoria di Guglielmo Oberdan (patriota triestino impiccato per aver attentato alla vita dell'imperatore Francesco Giuseppe nel 1882) con la cella del martire e il monumento opera di Attilio Selva. Nel corso della giornata, visita dei due monumenti nazionali dedicati alle vittime degli orrori dell'ultimo conflitto mondiale: la Risiera di San Sabba, unico campo di concentramento nazista in Italia, e la Foiba di Basovizza, emblema della violenza slavo-comunista nei confronti degli Italiani. Pranzo in ristorante/birreria/agriturismo.

 

2░ Giorno

Prima colazione in hotel. Arrivo a GORIZIA, incontro con la guida e visita della cittÓ. Con una fisionomia urbana sopravvissuta fino ad oggi, la cittÓ, contea principesca che nel '500 pass˛ tra i domini ereditari di casa d'Austria, si allarg˛ ai piedi del Castello, sorto tra le mura dell'antico borgo. Discendendo per via D'Annunzio si arriva nel cuore del centro storico della cittÓ dove si trovano una serie di piazze scenografiche e di antiche strade fiancheggiate da chiese e palazzi: Piazza Cavour, con la cinquecentesca Casa del Comune, dimora del Gastaldo, la Casa degli Unghrispach, il Duomo, Piazza Sant'Antonio con il Palazzo dei Baroni Lantieri e il Palazzo dei Conti di Strassoldo, la Sinagoga. Pranzo in ristorante/birreria/agriturismo.

 

 

3░ Giorno

Prima colazione in hotel. Partenza per UDINE. All'arrivo incontro con la guida e visita della cittÓ, con la Chiesa di S. Maria di Castello, la prima chiesa di Udine risalente all' epoca longobarda che conserva nelle tre navate interne la suggestiva atmosfera di silenzio e raccoglimento delle chiese pi¨ antiche; la Torre dell'Orologio, opera di Giovanni Ricamatore da Udine (1527), che riecheggia sensibilmente lo schema dell'analoga Torre del Coducci di piazza San Marco in Venezia; Piazza LibertÓ, con la celebre Loggia del Lionello, a corsi alternati di pietra bianca e rosa, costruita a partire dal 1448 su disegno dell'orafo udinese Nicol˛ Lionello; Via Mercatovecchio, la parte pi¨ caratteristica della cittÓ che occupa nella storia del suo sviluppo economico un posto di fondamentale importanza poichÚ nel 1223 nell'allora borgo medioevale vi sorse il primo mercato che attir˛ molti uomini liberi i quali fecero ingrandire il paese murato fino a farlo diventare una cittÓ; ancor oggi la via, fiancheggiata su entrambi i lati da sottoportici, Ŕ interamente occupata da eleganti negozi e la sera si trasforma in animato salotto; il Duomo, imponente edificio a croce latina con tre navate e cappelle laterali la cui parte pi¨ antica risale al 1335.

 

 

Prezzo a persona (min. 50 partecipanti - 1 pullman): Ç 151,00
La quota comprende: 2 pernottamenti in hotel 3 stelle in camere doppie/triple/quadruple, 2 pranzi + 2 cene in ristorante/birreria/agriturismo con men¨ a tre portare e bibita analcolica, visita guidata come da programma con guida autorizzata della Regione Friuli Venezia Giulia, una gratuitÓ per l'autista e il capogruppo.

 

 

[torna alla pagine delle gite scolastiche]